L’incontro con il Prof. Guido Trombetti-resoconto-

trombetti

trombetta a

abe9ac956403ed799daadec7ac7fbd5875ccaa516ee55f6f7dc1ef73be2288c4

 

283e45a980c728d424bc232f35d06aef

La nostra mission più significativa è rappresentata dal nostro dichiarato intento di coinvolgere, al massimo possibile, i giovani a leggere e a comprendere le esigenze e le prospettive della città in cui vivono, che ha assoluto bisogno del loro impegno, del loro entusiasmo e della loro energia innovativa.

In tal senso deve collocarsi la nostra prima “uscita” per la quale abbiamo chiesto al Prof. Guido Trombetti, professore Ordinario di analisi matematica, ex Rettore dell’Ateneo Federico II di Napoli e profondo e attento conoscitore del mondo giovanile, di partecipare ad un incontro con i giovani associati per parlare delle prospettive di futuro delle nuove generazioni e della difficile transizione Scuola-Università-Mondo del lavoro.

L’appeal e l’autorevolezza del relatore, l’indubbia rilevanza dell’argomento hanno portato alle ore 18.30 di ieri 21 Aprile 2016, nella sede dell’associazione (II traversa privata di via Epomeo ,59-Soccavo-) un foltissimo gruppo di giovani impegnati sul piano professionale e/o lavorativo, che hanno interagito con efficacia con il Prof. Trombetti.

Il Prof. Trombetti, dopo aver sottolineato che la lunga e asfissiante crisi economica ha gravemente depauperato il mezzogiorno, mortificando aspirazioni e aspettative, ha espresso la convinzione che gran parte dei nostri giovani, nonostante le carenze di un territorio difficile, anche sul piano sociologico, dispongono di una formazione, di una mentalità e di capacità individuali in grado di affrontare le sfide di un futuro pieno di difficoltà e insidie, ma anche di formidabili opportunità.

Il dibattito, cui hanno partecipato Giuseppe Campanile, docente universitario di medicina veterinaria; Marco Scherillo, dottore commercialista e imprenditore; Pietro Mangiapia, Insegnante; Michelle Raccuglia, Responsabile di Italia e lavoro;, Enzo Esposito, dottore commercialista; Gennaro Bruno,imprenditore, si è concluso con il plauso ed il ringraziamento del Presidente e del vice presidente dell’associazione Umberto Zito e Salvatore Varriale.

 

4 commenti

  1. Lorena Varriale

    L’intervento del Prof.Trombetti ha lasciato in tutti noi indubbi spunti di riflessione. Un grande esempio di modernità ed empatia, ed è proprio di esempi che noi giovani abbiamo più bisogno in questo momento. La vicinanza che ci ha dimostrato con poche semplici parole e’ stata una boccata d’ossigeno ed un incoraggiamento che ripulisce il clima di sfiducia da cui cronicamente siamo soffocati. Grazie.

    • Io e Salvatore siamo stati particolarmente lieti di constatare l’interesse suscitato dal Prof. Trombetti, che è veramente un fuoriclasse della comunicazione oltre che un formidabile conoscitore del mondo dei giovani. Grazie per la partecipazione. U. Zito

  2. Amici non so dove scrivere il mio parere sul sito, quindi lo scrivo qui!!
    QUESTO SITO E’ BELLISSIMO! sia nei contenuti che nella grafica.
    Complimenti al Presidente e a tutti coloro che hanno contribuito

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*